rotate-mobile
Attualità Ortona

A Ortona il consumo di suolo è superiore alla media nazionale: incontro organizzato dal coordinamento Tuviva

Prevista la presentazione del libro "L'intelligenza del suolo" di Paolo Pileri, docente di Pianificazione e Progettazione urbanistica al Politecnico di Milano, tra i massimi esperti in Italia sul tema

Venerdì 23 febbraio, alle ore 18, a Ortona, nella Sala Eden, il coordinamento Tuviva, insieme a diverse realtà che si occupano di ambiente in Abruzzo (Cdca Abruzzo, Soa Abruzzo, Italia Nostra Abruzzo, Ortona Sostenibile) organizza un incontro con il professore Paolo Pileri, docente di Pianificazione e Progettazione urbanistica al Politecnico di Milano, tra i massimi esperti in Italia sul tema del consumo di suolo. Sarà presentato il suo ultimo libro “L’intelligenza del suolo” (Altreconomia) per comprendere sia quali sono gli effetti negativi di una continua cementificazione del territorio, sia quali sono le azioni che come cittadini possiamo mettere in campo per fermare il consumo di suolo e adottare delle pratiche virtuose di tutela.

"L’incontro - spiega Viviana Farinelli di Ortona Sostenibile - sarà anche l’occasione per aggiornare la cittadinanza rispetto al ricorso al Tar promosso da alcune associazioni contro il nuovo Piano Regolatore del comune di Ortona proprio sul tema del consumo di suolo. Il nuovo Prg prevede oltre 50 ettari di nuova cementificazione, anche nelle aree contigue alle riserve dei Ripari di Giobbe e dell'Acquabella, a vincolo paesaggistico, fondando le scelte su una previsione irrealistica di aumento di un terzo della popolazione (da 23.000 a 34.000 abitanti). Si tratta di una valutazione davvero ottimistica visto che per anni la popolazione a Ortona è diminuita e oggi si attesta, secondo gli ultimi dati Istat del 2023, a 22.250”.

Aggiunge Maura Peca di Tuviva: "Secondo i dati più aggiornati di Ispra pubblicati nel 2023, a Ortona la percentuale di suolo consumato e quindi coperto con edifici, fabbriche, strade, ecc. è pari al 12,49% del territorio comunale, ben oltre la media nazionale del 7% e di quella della regione Abruzzo del 5%. Proprio per questa ragione, riteniamo necessario promuovere occasioni di sensibilizzazione sul tema, e l’incontro con Paolo Pileri, venerdì, a Ortona, vuole essere proprio un momento di riflessione e confronto”.

A seguito della presentazione del libro sarà possibile partecipare al dibattito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Ortona il consumo di suolo è superiore alla media nazionale: incontro organizzato dal coordinamento Tuviva

ChietiToday è in caricamento