Giovedì, 17 Giugno 2021
Attualità

Tragedia Mottarone, da Chieti aiuto al piccolo Eitan, Di Biase (Fdi): "Sia primo atto del garante dei minori"

La consigliera di centrodestra dimostra il suo appoggio alla proposta del presidente dell'associazione La gente d'Abruzzo Gallucci

Foto Soccorso Alpino

"Accolgo convintamente l ottima iniziativa dell avvocato Gallucci e non soltanto garantisco il mio impegno e quello del mio gruppo consiliare, ma anzi mi farò portavoce con il presidente della Regione Marco Marsilio, che sono certa vorrà dare il suo contributo alla realizzazione".

Così la capogruppo di Fratelli d'Italia, Carla Di Biase, replica alla proposta del presidente dell'associazione La gente d'Abruzzo, che aveva chiesto al sindaco Diego Ferrara di mobilitare la città di Chieti a favore del piccolo Eitan, unico sopravvissuto dell'incidente alla funivia del Mottarone. 

"È mio dovere però ricordare - aggiunge Di Biase - come, per una città che si onora di aver istituito il garante dell'infanzia, è fondamentale che questo gesto simbolico sia la prima di una serie di iniziative che dimostrino la vicinanza ai tanti bambini in difficoltà".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia Mottarone, da Chieti aiuto al piccolo Eitan, Di Biase (Fdi): "Sia primo atto del garante dei minori"

ChietiToday è in caricamento