rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Attualità

Impianto sportivo di Filippone, da campo di pallavolo a padel: la discussione in consiglio comunale

All'interrogazione presentata da Giampiero Riccardo (Chieti Viva) ha risposto l'assessore allo Sport, Manuel Pantalone

Lo gestione dello sport a Chieti. Si è parlato anche di questo nel consiglio comunale di ieri 21 novembre con l'interrogazione presentata da Giampiero Riccardo (Chieti Viva) sulla gestione del centro sportivo comunale di Filippone.

Per quanto riguarda Filippone, con il campo indoor da pallavolo trasformato in due campi da padel, la richiesta riguardava il "cambio di destinazione d'uso e attuale utilizzo da parte del gestore del centro sportivo comunale polivalente".

L'assessore allo sport Manuel Pantalone ha risposto di essersi mosso "con sollecitudine insieme agli uffici per fare gli opportuni sopralluoghi, da cui è scaturita una diffida al gestore, che ha risposto con delle controdeduzioni incentrate sulla polifunzionalità della struttura che sarebbe garantita. E in questo momento siamo in una fase interlocutoria: con gli uffici stiamo effettuando rivalutazioni del canone annuo della struttura in favore dell'ente".

Una risposta che non ha soddisfatto Riccardo. "Sulla trasformazione del centro polifunzionale di Filippone da palestra sportiva comunale in centro Padel, l’assessore Pantalone è stato incapace di confutare le nostre argomentazioni, limitandosi a riferire su aspetti del tutto marginali all’interrogazione: ha insistito nel dire che non si tratta di cambio di destinazione d’uso. Ma l’autorizzazione, solo esterna, dice letteralmente che si tratta di un cambio di destinazione d’uso. Per noi la vicenda resta ancora irrisolta. Provvederemo a trattare l’argomento anche in Commissione di Garanzia per far luce su ogni atto amministrativo che ha determinato il cambio di destinazione d’uso". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianto sportivo di Filippone, da campo di pallavolo a padel: la discussione in consiglio comunale

ChietiToday è in caricamento