Gli abruzzesi tra i più virtuosi per il download dell'app Immuni, ma i numeri non bastano

I più numerosi ad aver scaricato l'applicazione che traccia i contagi da Covid 19 sono stati i residenti a Bolzano e in Emilia Romagna

Gli abruzzesi sono tra i più virtuosi nel tentativo di fermare il Coronavirus. Secondo quanto ricostruito dal quotidiano economico Il Sole 24 ore, su dati del ministero della Salute, infatti, la nostra regione è tra le prime tre per download di Immuni, l'app che traccia eventuali contagi da Covid. 

Sul primo gradino del podio ci sono gli abitanti della provincia autonoma di Bolzano, dove il 15,1% della popolazione ha scaricato l'app. Segue l'Emilia Romagna, con il 13,3% e infine l'Abruzzo: il 13,1% degli abruzzesi ha attivato l'applicazione sul proprio smartphone.

Si tratta, purtroppo, di numeri ancora insufficienti per garantire una copertura adeguata, anche se proprio a Chieti Immuni ha permesso di avviare il tracciamento dei contatti di una persona risultata positiva al virus.

In tutta Italia, secondo i dati del ministero, ci sono stati 5 milioni e mezzo di download, che riguardano il 9,9% della popolazione e il 14% degli smartphone. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immuni-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento