rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Attualità

Immobili della Provincia all’asta, si vende anche il Caffè Vittoria (905mila euro)

Pubblicato il nuovo bando per l'alienazione degli immobili di proprietà dell'ente con scadenza il prossimo 7 gennaio

Nuovo tentativo da parte della Provincia di Chieti di disfarsi dei "gioielli di famiglia". È uscito infatti il nuovo bando per l'alienazione di immobili di proprietà dell'ente con scadenza il prossimo 7 gennaio.

Nella lista per quanto riguarda il capoluogo teatino c'è soprattutto lo storico locale (di 248 metri quadrati) che ospita il Gran Caffè Vittoria con un prezzo a base d’asta di 905mila euro. Dal 1988 il Vittoria è gestito dalla famiglia D’Orazio.

Sul mercato anche i negozi al piano terra del palazzo della Provincia, l’ex Ribò a 180mila euro e Capitanio Sport a 306mila. In vendita la caserma dei carabinieri, in via Arniense, a 5.358.000 euro.

 La novità è rappresentata dall'immobile più grande in vendita. Si tratta dell'ex sede del Mario Negri Sud, a Santa Maria Imbaro, che ha un prezzo a base d'asta di 10.729.260 euro. L'ex centro di ricerche ospita immobili ma strettamente funzionali all'attività di ricerca per un totale di 55mila metri quadri. A Vasto è in vendita per 1.155.000 euro l'ex caserma dei vigili del fuoco.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immobili della Provincia all’asta, si vende anche il Caffè Vittoria (905mila euro)

ChietiToday è in caricamento