A Guardiagrele nasce la prima guida ai servizi sociali della città

Ci saranno numeri e recapiti che hanno un'utilità quotidiana per le persone e tutti i cittadini possono contribuire con indicazioni o suggerimenti

Il sindaco di Guardiagrele Simone Dal Pozzo

Il servizio sociale del Comune di Guardiagrele è al lavoro per la prima Guida si servizi della città. Sarà un piccolo manuale in cui poter trovare numeri e recapiti utili dei servizi non solo comunali, ma anche di tutti quelli che hanno un'utilità quotidiana per la persona. 

“Si tratta – spiega il sindaco Simone Dal Pozzo, che detiene anche la delega ai servizi sociali – di una iniziativa innovativa perché ha l’ambizione di costruire e rendere visibile il sistema dei servizi alla persona e al cittadino che ci sono a Guardiagrele. Oltre a mettere insieme i dati – aggiunge – avremo la possibilità di facilitare una conoscenza reciproca tra i diversi attori che ogni giorno sono a disposizione per le più diverse necessità. E così, oltre ai numerosi servizi sociali, inseriremo i riferimenti dei medici di famiglia, dei servizi sanitari, delle associazioni, dei servizi per la cultura con la biblioteca e il turismo, con i punti di informazione, il servizio idrico, i patronati, tanto per citarne alcuni".

Questa guida – prosegue il sindaco – sarà inoltre un utile strumento di protezione civile, poiché saranno inserite tutte le informazioni utili circa i comportamenti da tenere in caso di calamità naturali, con l’indicazione delle aree di attesa e di raccolta in caso di terremoti e alcuni consigli utili in caso di particolari situazioni come le ondate di calore con riguardo soprattutto alla popolazione anziana”

L’amministrazione comunale sta ultimando una indagine sul territorio comunale e ha chiesto anche suggerimenti e indicazioni alla cittadinanza e a chiunque voglia offrire supporto al fine di rendere questo strumento più completo.

Chiunque volesse fornire consigli, può farlo entro venerdì 28 febbraio, chiamando gli uffici del servizio sociale, al numero 0871-8086203, oppure scrivendo una mail agli indirizzi sociali@comune.guardiagrele.ch.it o ecad13@comune.guardiagrele.ch.it”.

Al termine di questo lavoro la guida sarà pubblicata e distribuita a tutte le famiglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Tamponamento a catena sull’Asse Attrezzato: code in direzione Pescara

Torna su
ChietiToday è in caricamento