menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il servoscala è rotto: per fare il vaccino, le persone in carrozzina devono bussare a un ingresso secondario

Secondo la denuncia di alcuni utenti, nel vecchio ospedale, dove è in corso la vaccinazione anti Covid per disabili e soggetti fragili, i gradini e il guasto del macchinario non consentono l'accesso

Il servoscala per consentire ai disabili di entrare nei locali dell'ex ospedale Santissima Annunziata, in via Valignani, è guasto. 

È quanto segnalano alcuni lettori che, in questi giorni, si sono dovuti recare nell'ex ospedale civile per sottoporsi al vaccino contro il Covid 19. All'ingresso principale sono presenti alcuni gradini, così, quando hanno chiesto di poter attivare il macchinario per riuscire ad accedere, si sarebbero sentiti rispondere che il servoscala è rotto. 

Dunque, non è rimasto altro che bussare a una porta laterale in maniera vigorosa per potersi far sentire, e da lì, dove non sono presenti barriere architettoniche, poter entrare nel vecchio ospedale per poter iniziare la procedura vaccinale. 

Sul dispositivo, però, non c'è nessun avviso che indica il guasto, né come riuscire a entrare per le persone in carrozzina

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento