Attualità

Giulia Ciccone è la più brava diplomata del G.B. Vico: a lei il premio Paone

La studentessa ha ricevuto un premio in denaro offerto dalla famiglia Paone e una borsa di studio istituita dal Rotary Club di Chieti per partecipare al Ryla

È Giulia Ciccone, neo diplomata con la votazione di 100 e lode, la vincitrice della 29esima edizione del premio Paone. La giovane, premiata venerdì scorso in una cerimonia al liceo Vico di Chieti, ha ricevuto un premio in denaro offerto dalla famiglia Paone e una borsa di studio istituita dal Rotary Club di Chieti per partecipare al Ryla (Rotary Youth Leadership Awards), ovvero a un programma rotariano di formazione alla leadership che si terrà il prossimo mese ad Ancona.

Il premio, ucrato dal Rotary Club di Chieti e dalla famiglia Paone, fu istituito in ricordo dell'avvocato Edmondo Paone, tra i fondatori del Club nel 1954, con l'intento di dare un riconoscimento, anche economico, all'allievo del liceo classico di Chieti, in cui si diplomò lo stesso Paone, con la migliore valutazione finale.

Quest’anno, il Rotary Club di Chieti ha voluto diversamente contribuire con una borsa di studio che permetterà alla vincitrice Giulia Ciccone di partecipare al progetto Rotary denominato Ryla.

Sono intervenuti alla manifestazione il presidente del Rotary Club di Chieti Alessandro Ricciuti e Fabio Cecchi Paone con suo figlio Leonardo Cecchi Paone, in rappresentanza della famiglia, nonché l'assessore Comunale Raffaele Di Felice. Il liceo era rappresentato dal professor Amedeo Matteucci e da una folta rappresentanza degli alunni. La manifestazione si è conclusa con la consueta cena al Circolo degli Amici, alla quale è intervenuta anche la dirigente scolastica Paola Di Renzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giulia Ciccone è la più brava diplomata del G.B. Vico: a lei il premio Paone

ChietiToday è in caricamento