rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità Filetto

Giro d'Italia: Filetto mette in palio una pecora per il primo ciclista abruzzese che supererà il traguardo volante

Il teatino Giulio Ciccone e il miglianichese Dario Cataldo sono già stati avvertiti del “Gran premio della Pecora”, che potranno degustare insieme al comitato di organizzazione e al ciclista vincitore

Fra le varie iniziative in programma per accogliere la nona tappa del Giro d'Italia, Isernia-Blockhaus, che attraverserà la provincia di Chieti domenica (15 maggio), Filetto si prepara ad accogliere la carovana rosa con un'iniziativa a dir poco singolare. 

Tra balconi fioriti, magliette celebrative, manifestazioni musicali e l’inaugurazione della targa di capitale del peperoncino piccante non poteva mancare una pecora. È questo, infatti, il premio offerto da Filetto al primo corridore ciclista abruzzese che passerà sul traguardo volante, in piazza San Giacomo.

Il teatino Giulio Ciccone e il miglianichese Dario Cataldo sono già stati avvertiti del “Gran premio della Pecora”, che potranno degustare insieme al comitato di organizzazione e al ciclista vincitore. Un grande lavoro e coordinazione tra le associazioni del posto e l’amministrazione comunale.

Img x chieti today_Tavola disegno 1-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia: Filetto mette in palio una pecora per il primo ciclista abruzzese che supererà il traguardo volante

ChietiToday è in caricamento