rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità Fossacesia

Giro d’Italia sulla Via Verde: sopralluogo tecnico e riunione organizzativa con Rcs Sport [FOTO]

Comuni e Provincia sui luoghi della cronometro Fossacesia-Ortona per definire aspetti tecnici ed organizzativi in vista della prima tappa del 6 maggio

Si sono svolti stamattina il sopralluogo tecnico e la riunione organizzativa con Rcs Sport, il presidente della Provincia di Chieti, Francesco Menna, e i sindaci di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, Ortona, Leo Castiglione, Rocca San Giovanni, Fabio Caravaggio e San Vito Chietino, Emiliano Bozzelli, per la prima tappa del Giro d'Italia che vedrà la partenza, il 6 maggio prossimo, dalla Via Verde Costa dei Trabocchi con la cronometro di 18.4 Km “Costa dei Trabocchi” con partenza da Fossacesia (zona porto) ed arrivo a Ortona, tappa che si svolgerà quasi interamente sulla Via Verde.

Una riunione incentrata sulla definizione del quartier-tappa, delle aree di arrivo e delle aree destinate alla sistemazione delle strutture tecniche nonché le zone riservate ai parcheggi e quanto necessario per lo svolgimento della tappa.

"Già dal 28 settembre scorso quando all'Aquila è stata ufficializzata la prima tappa della "corsa rosa" dalla Via Verde Costa dei Trabocchi, insieme agli uffici tecnici della Provincia e al consigliere provinciale, Davide Caporale, mi sono messo a lavoro per arrivare pronti e preparati a questo grande evento sportivo seguito in tutto il mondo", afferma il presidente della Provincia Francesco Menna.

"Sarà una giornata indimenticabile di festa, di gioia e di colori, ma anche di grande promozione turistica e di incisiva valorizzazione di una infrastruttura sulla quale da tempo abbiamo puntato e che riconsegneremo in tutta la sua bellezza alla nostra Provincia, all'Abruzzo e a tutti gli amanti delle due ruote e delle passeggiate nella natura avvolti dai panorami mozzafiato, dalle scogliere a picco sul mare, dagli odori e dai colori che la costa e l'habitat circostante regalano. Per questo non perderemo giorno per rendere magnifica questa giornata di grande sport", aggiunge il presidente Menna che ringrazia il consigliere Caporale, i funzionari della Provincia, Maria Rosaria Greco e Massimo De Leonardis, per il lavoro che stanno svolgendo con meticolosità e laboriosità.

"Con i sindaci di Fossacesia e Ortona lavoreremo e collaboreremo per rendere unica e perfetta questa tappa del Giro d'Italia, la prima, che darà il via alle successive venti tappe e che si concluderà a Roma. Coinvolgeremo associazioni ed operatori turistici per rendere ancor più bella e unica questa tappa", aggiunge il consigliere Caporale.

"Il 6 maggio sarà una giornata importante, unica e irripetibile con gli occhi del mondo che saranno tutti puntati sulla Via Verde Costa dei Trabocchi. Sarà una tappa molto difficile, ma sicuramente sarà una bellissima cartolina dell'Abruzzo e dell'Italia nel mondo per quello che è un piccolo e prezioso gioiello vostro, nostro e di tutta l'Italia", ha evidenziato Luca Papini di Rcs.

"Ringrazio Luca Papini, tutta l’Rcs, Maurizio Formichetti, la Regione e l’organizzazione per aver scelto nuovamente l'Abruzzo", conclude Menna che ricorda come la Provincia di Chieti e l'Abruzzo saranno alla ribalta della stampa nazionale ed internazionale anche con la seconda tappa che porterà il gruppo rosa da Teramo a San Salvo, con la tappa numero tre con la partenza fissata da Vasto con arrivo a Melfi per rientrare poi in Abruzzo con la settima frazione che si concluderà a Campo Imperatore.

Sopralluogo tappa Giro d'Italia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d’Italia sulla Via Verde: sopralluogo tecnico e riunione organizzativa con Rcs Sport [FOTO]

ChietiToday è in caricamento