Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità Lanciano

Giro d'Italia donne a Lanciano: percorso, strade chiuse ed eventi

La città frentana ospita sabato 13 luglio la partenza della tappa per il Blockhaus: salta il mercato del sabato, sospesi Ztl e parcheggi a pagamento. Iniziative per l'accoglienza delle atlete da venerdì 12

Lanciano si tinge di rosa e rosso per il passaggio del Giro d'Italia femminile, manifestazione sportiva che porta con sé un messaggio forte contro la violenza sulle donne.

La carovana rosa arriverà in città la sera di venerdì 12 luglio per la partenza l'indomani, sabato 13, della tappa Lanciano-Blockhaus. Inevitabili disagi e modifiche al traffico per consentire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione: salterà il mercato del sabato in piazza Unità d'Italia e mezzo centro sarà chiuso al traffico.

Mobilità e traffico. La tappa partirà alle 10 da piazza Plebiscito. Le atlete percorreranno poi corso Trento e Trieste fino a via De Crecchio, da qui la svolta a destra verso via Ferro di Cavallo, via Spaventa e le Torri Montanare, per poi continuare lungo le contrade di Santa Maria dei Mesi, Madonna del Carmine e Nasuti, alla volta di Orsogna.

Sono previsti divieto di transito e sosta, con la sanzione accessoria della rimozione forzata: - dalle ore 13 del 12 luglio alle ore 18 del 13 luglio 2024 in piazza Plebiscito, via dei Frentani, corso Roma, corso Trento e Trieste, via Battisti, largo Dellarciprete; - dalle ore 5 alle 18 del 13 luglio in viale delle Rose, via Battisti, via Filzi, via Dalmazia, piazza Errico d’Amico, largo Berenga, via Monsignor Tesauri, via dei Tribunali, via del Torrione, area di sosta del terminal di piazza Memmo, area di sosta posta al termine di via dei Tribunali, largo M. Bianco, via M. Bianco, via Romagnoli, via Ruggero Fauro, via Ferro di Cavallo, via Miscia, via Rosato, via Martiri VI Ottobre, viale Cappuccini, viale Marconi, via delle Capannelle, larghetto Santa Chiara, largo Santa Chiara, via Spaventa, via Belvedere, via Santa Maria dei Mesi.

divieti giro femminile

Saranno sospesi il mercato del sabato, le zone a traffico limitato (dalle ore 21 del 12 luglio alle ore 21 del 13) e i parcheggi a pagamento per tutta la giornata di sabato. Le fermate dei pullman del trasporto pubblico locale saranno spostate in viale Della Rimembranza. L'ordinanza completa è allegata in fondo all'articolo.

“Abbiamo messo in sicurezza la pavimentazione del Corso per garantire l'incolumità delle atlete – spiega l'assessore ai lavori pubblici Paolo Bomba – e insieme alla Provincia sono stati rifatti gli asfalti nei tratti più ammalorati delle contrade. Abbiamo pulito il verde delle scarpate e reso presentabile tutto il contesto della corsa. Ci scusiamo con i cittadini per gli inevitabili disagi, che riguarderanno soprattutto i residenti della zona Pietrosa, ma è un evento molto importante per la città”.

Commercio. Coinvolte le attività commerciali con il concorso per le vetrine a tema più belle (in palio una bici elettrica acquistata da Ecolan), mentre le attività di ristorazione avranno a disposizione fino a 40 mq in più per allestire all'aperto tavoli e sedie. “In città arriveranno tante persone che faranno acquisti e andranno a cena, ci aspettiamo accoglienza e ospitalità – aggiunge l'assessore al commercio Maria Ida Troilo – Il Giro d'Italia al femminile è una manifestazione altrettanto importante di quella maschile, tanto più che le donne stanno ottenendo risultati migliori dei colleghi maschi a livello nazionale: basti vedere nel tennis o la Nazionale di pallavolo femminile rispetto agli Azzurri del calcio”. Il Comune si occuperà degli addobbi in centro. “Palloncini rosa abbelliranno il Corso e i balconi del palazzo municipale – spiega l'assessore Tonia Paolucci – Ci sarà anche un tappeto, a strisce rossa e rosa, per richiamare il Giro women e il messaggio contro la violenza sulle donne”.

vetrina in rosa

Sport ed eventi. Sono 154 le atlete di 22 squadre attese per la tappa cittadina. “Sarà decisiva per definire la classifica finale – sottolinea il vicesindaco e assessore allo sport Danilo Ranieri - Lo sport al femminile è in crescita anche da noi. Attorno all'evento sportivo, poi, abbiamo messo in campo anche appuntamenti culturali: venerdì, alle 19 in piazza Pace, 'Almaterra' con musiche e danze popolari a cura del Comitato feste e sabato, a Villa delle Rose, Polysport con l'Athletic Lanciano”.

“Sarà un bellissimo evento per la città – conclude il sindaco Filippo Paolini – Invito la cittadinanza tutta a partecipare e a non avere timore di raggiungere il centro, anche con l'auto. La zona dei Viali o quella del mercato del sabato sono a disposizione per parcheggiare”.

bici in palio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia donne a Lanciano: percorso, strade chiuse ed eventi
ChietiToday è in caricamento