rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità

Giornata mondiale per l'autismo: Asperger Abruzzo contro le mancanze di controllo della Asl Chieti

L'associazione vuole fare luce sulla qualità delle terapie offerte dai centri privati convenzionati

L'associazione Asperger Abruzzo manifesta nella giornata mondiale sull'autismo, del prossimo 2 aprile davanti alla sede della Sanità abruzzese in via Conte di Ruvo 74, dalle ore 10 alle 13 per chiedere "rispetto per le nostre famiglie".

Le motivazioni della manifestazione pacifica sono legate all'esclusione da parte della Regione delle associazioni di soli familiari all'interno del Comitato Tecnico Scientifico; per manifestare contro la pubblicazione "in totale mancanza di trasparenza della Delibera di Giunta Regionale censurata dei componenti del Comitato tecnico scientifico d'Abruzzo";  contro le "liste d'attesa infinite dei centri terapeutici (ritenute illeciti da tutti i tribunali del territorio abruzzese) che ritardano le prese in carico dei nostri figli", le mancanze di controllo sulla qualità delle terapie offerte dai centri privati convenzionati; contro il continuo perpetrarsi, da parte della Asl 2 di Lanciano Vasto Chieti, di rinnovi burocratici inutili e ad personam che piegano da anni le famiglie stanche, sfinite e di cui tutti sono a conoscenza da anni;contro il continuo lottare delle famiglie per il raggiungimento di ogni diritto".

"La nostra manifestazione - fanno sapere dall'associazione  sarà aperta a chiunque voglia unirsi per chiedere rispetto per le nostre famiglie. Il 2 aprile non sia mai festa e passerella mediatica per raccattare voti e consensi, per dimostrare agli elettori quanto siete sensibili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale per l'autismo: Asperger Abruzzo contro le mancanze di controllo della Asl Chieti

ChietiToday è in caricamento