“Giornata del mare e della cultura marina”: manifestazioni a San Salvo e Ortona

Si sono svolte le celebrazioni per la giornata che promuove e sviluppa la cultura del mare

L'11 aprile è la "giornata del mare e della cultura marina". La speciale collocazione al centro del mediterraneo, l’Italia da sempre beneficia di una risorsa di inestimabile valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico: il mare, un privilegio da difendere, da valorizzare e da trasmettere alle nuove generazioni; per questo motivo, la Repubblica italiana riconosce l’11 aprile di ogni anno la "Giornata del mare e della cultura marina", allo scopo di promuovere e sviluppare presso gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, la cultura del mare. La Giornata è stata istituita lo scorso anno con le recenti modifiche al codice della nautica da diporto, al fine di sviluppare tra gli studenti la consapevolezza del mare come risorsa di grande valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico. 

In particolare, il personale dell’ufficio circondariale marittimo di Vasto ha tenuto, congiuntamente all’associazione nazionale marinai d’Italia sezione di Vasto, una conferenza nel secondo plesso scolastico di San Salvo con gli alunni delle scuole medie, riscontrando negli stessi una grande partecipazione, interesse e curiosità.  L’istituzione della “Giornata del mare e della cultura marinara” è stata peraltro diffusamente divulgata dallo stesso personale militare della guardia costiera di Vasto nelle diverse conferenze tenute nei giorni scorsi in vari istituti scolastici ricadenti nella giurisdizione. Anche a Ortona si è tenuto un ricco programma nel segno delle tradizione e rispetto dell'ambiente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Condannati i rapinatori dei coniugi Martelli: devono scontare dagli 8 ai 15 anni

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Bimbi più vicino a mamma e papà: alla Walter Tosto apre l’asilo nido aziendale

Torna su
ChietiToday è in caricamento