Giornata europea dei parchi, Zazzara: "Parco Majella aperto ad accogliere tutti"

Il presidente del parco nazionale: "Vero polmone che il territorio ha bisogno di difendere"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Il 24 maggio è la Giornata europea dei parchi. “È un giorno particolare quest'anno, perché i parchi rappresentano sicuramente la parte più interessante del territorio in un momento in cui l'idea di salute è un'idea diventata primaria per ognuno”.

Così il presidente del parco nazionale della Majella, Lucio Zazzara che sottolinea: “Il parco è oggi sinonimo di salute. Esso stesso è il vero polmone che il territorio ha bisogno di mantenere e difendere. Il parco nazionale della Majella è il centro del sistema dei parchi abruzzese ed è forse quello più rappresentativo. Sicuramente un luogo magico che offre moltissimo: una dimensione salubre, con i suoi magnifici paesaggi, i suoi boschi, i suoi animali ma anche un luogo di cultura, di storia, di ricreazione e di valorizzazione della dimensione spirituale. Il parco è un patrimonio irrinunciabile e centrale ed è aperto ad accogliere tutti”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento