rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Attualità

Gestione parcheggi a Chieti: il Tar boccia il ricorso di Blu Parking

I giudici amministrativi hanno ritenuto illegittimo il ricorso dell'ex gestore dei parcheggi pubblici

I giudici amministrativi hanno ritenuto illegittimo il ricorso dell'ex gestore dei parcheggi pubblici, Blu Parking in merito al passaggio della gestione a Teateservizi.

“Accogliamo con sollievo la decisione del Tar in questo senso, soprattutto perché allontana il rischio di dissesto causato dai contenziosi ereditati – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore al Contenzioso Enrico Raimondi – È dunque una buona notizia che allontana anche il rischio di ulteriori esborsi per l’Ente e fa tirare un sospiro di sollievo all’amministrazione che dal primo giorno sta affrontando la difficilissima situazione economica e finanziaria in cui versa il Comune".

Raimondi spiega che "la sentenza è anche il risultato del lavoro instancabile e positivo dell’Avvocatura comunale, che in questi mesi ci sta supportando al meglio, gestendo il composito quadro dei contenziosi accesi con competenza e forza. Questa decisione è positiva anche per il bilancio del Comune, perché con la pendenza della causa avevamo accantonato risorse di una certa entità per affrontare il contenzioso, il venire meno dello stesso ci offre la possibilità di liberare delle risorse che sono preziosissime per la città, perché potremo impiegarle a vantaggio dei settori che richiedono prioritariamente interventi”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestione parcheggi a Chieti: il Tar boccia il ricorso di Blu Parking

ChietiToday è in caricamento