Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità Francavilla al Mare

Francavilla al Mare, l'annuncio del sindaco: "I fuochi di San Franco li faremo"

Confermato il tradizionale spettacolo pirotecnico del 18 agosto. Il prefetto in settimana aveva invitato ad annullare i fuochi d'artificio

I tradizionali fuochi di San Franco del 18 agosto a Francavilla al Mare si faranno. Ad annunciarlo è il sindaco Antonio Luciani che dunque non raccoglie l'invito del prefetto Forgione che mercoledì scorso aveva chiesto ai sindaci di vietare gli spettacoli pirotecnici.

Richiesta accolta dai primi cittadini di Vasto, Casalbordino, Ortona e San Salvo ma non da Francavilla.

"Rispetto all’invito arrivato dalla prefettura a valutare di annullarli - dice Luciani - lo sapete che non sono uno che banalizza gli accadimenti, e sono altrettanto dispiaciuto per quanto accaduto all’Abruzzo e per quanto sta accadendo in altre parti d’Italia. Ma ritengo anche che tale valutazione sia assolutamente appropriata per chi spara nell’entroterra, dove il rischio che un lapillo prenda una foglia è molto elevato, ma i nostri fuochi finiscono in mare, sono dal mare e meritano quindi una riflessione a parte".

Il 18 agosto saranno circa 30 i punti di lancio, su tutto il lungomare. "Nessuna necessità di assembrarsi in un punto ma anzi, l’invito ad occupare tutto lo spazio che c’è. In sicurezza, con tanta consapevolezza in più, col vaccino ed attenzione. L’ho sempre detto che l’unico amico del Covid è lo spazio: quanto più è ristretto e chiuso, tanto più lo favorisce. Noi in questo modo apriamo tutta la città a questo grande spettacolo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla al Mare, l'annuncio del sindaco: "I fuochi di San Franco li faremo"

ChietiToday è in caricamento