menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fossacesia, sindaco e assessori distribuiscono 400 mascherine ai giovani nei locali

L'iniziativa dell'amministrazione per invitare i frequentatori degli stabilimenti a rispettare le regole ed evitare rischi dovuti al Coronavirus

Mascherine in regalo per i giovani che ieri affollavano il lungomare di Fossacesia e i locali della riviera. È l'iniziativa organizzata dal sindaco Enrico Di Giuseppantonio, che ieri si è presentato nella zona della "movida", accompagnato dagli assessori Maria Angela Galante, Maura Sgrignoli, Danilo Petragnani e dai consiglieri Ester Sara Di Filippo e Umberto Petrosemolo.

L'obiettivo, riuscito, era quello di sensibilizzare i giovanissimi al contrasto al Coronavirus, fornendo loro le mascherine protettive. 

"Distanza, mascherina ed evitare assembramenti - ha detto Di Giuseppantonio - sono le parole chiave da non dimenticare per il vostro bene e per quello delle persone che vi sono accanto. Tre comportamenti da ricordare in ogni momento della giornata, soprattutto quando siamo insieme per divertirci, perché il virus purtroppo circola ancora ed è sempre pronto a colpire".

Gli amministratori comunali hanno consegnato 400 mascherine, si sono fermati con la gente e hanno richiamato l’attenzione sul rispetto delle regole sanitarie anti pandemia.

"Era importante far sentire la nosta voce e la nostra vicinanza a quanti frequentano Fossacesia Marina, divenuta negli ultimi anni una delle località preferite dai giovani – ha aggiunto il sindaco Di Giuseppantonio - Solo con il contributo e il senso di responsabilità di tutti sarà possibile non tornare indietro. Lo abbiamo ripetuto alle tante persone incontrate nel nostro giro. Siamo tutti protagonisti del nostro futuro, perciò è fondamentale che ognuno faccia la sua parte".

IMG-20200712-WA0094-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento