Lunedì, 27 Settembre 2021
Attualità Fossacesia

Tour in barca della Costa dei trabocchi dal porto di Fossacesia: il nuovo servizio per i turisti

Tutti i giorni è possibile noleggiare barche senza necessità di patente nautica e si sta lavorando per organizzare il collegamento con le Isole Tremiti

Fare un giro in barca da Fossacesia Marina per raggiungere il litorale di Francavilla al Mare, oppure fare rotta per Torino di Sangro e lungo i tragitti ammirare dal mare la Costa dei Trabocchi, navigare a largo del porto di Ortona.

È l'iniziativa organizzata al porto turistico Marina del Sole di Fossacesia Marina. Tutti i giorni, dalle ore 8 alle 19, è possibile prendere a noleggio una imbarcazione con guida senza patente nautica e prendere il largo. Le barche da diporto sono messe a disposizione dalla Movie&Charter, e possono viaggiare entro 6 miglia dalla costa.

“Una nuova forma di fare turismo, diversa ma importante per il nostro porto, che si anima e caratterizza, assumendo un ruolo significativo tra gli approdi della nostra regione – afferma il sindaco Enrico Di Giuseppantonio - È un altro modo di valorizzazione il nostro patrimonio ambientale e paesaggistico. Sono certo che questa iniziativa sarà accolta favorevolmente e non potrà che crescere in futuro, facendo di Marina del Sole un punto di partenza per sviluppare interessanti collegamenti turistici”.

E in effetti il progetto di far rotta da Fossacesia Marina per le Isole Tremiti è già in cantiere. Lo conferma Fabrizio Cornacchione, operatore nautico della Blu Yacht&Charter: “Per il prossimo anno abbiamo intenzione di approntare questo collegamento. Intanto, siamo ben felici di aver avviato qui la nostra iniziativa, richiamati dalla bellezza dei posti. Fossacesia è una delle località più affollate della Costa dei Trabocchi e la domanda turistica è in continua ascesa. Per queste ragioni siamo convinti d’aver scelto bene”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tour in barca della Costa dei trabocchi dal porto di Fossacesia: il nuovo servizio per i turisti

ChietiToday è in caricamento