Mercoledì, 29 Settembre 2021
Attualità Fossacesia

Manca l'acqua in tutta la provincia, da Fossacesia la richiesta di convocare l'assemblea dei sindaci della Sasi

Di Giuseppantonio l'invito a "Governo e Regione Abruzzo a porre il problema dell'approvvigionamento idrico tra quelli più urgenti da affrontare e risolvere"

Il sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, chiede al presidente Gianfranco Basterebbe la convocazione dell'Assemblea dei sindaci aderenti alla Sasi (Società abruzzese per il servizio idrico integrato spa), "per un confronto sulla critica situazione idrica che stiamo affrontando”, dice.

“Da mesi – prosegue Di Giuseppantonio – nella mia città le interruzioni dell'erogazione d'acqua sono praticamente quotidiane. Fossacesia è uno dei centri della provincia di Chieti che, a causa del razionamento dei servizio, si trova a dover vivere una grave situazione di emergenza che colpisce i cittadini, le numerose aziende che operano nel suo territorio e, in questo periodo, il turismo. Un quadro che ha pesanti ripercussioni sull’economia. Invito Governo e Regione Abruzzo a porre il problema dell'approvvigionamento idrico tra quelli più urgenti da affrontare e risolvere. E fuor di dubbio che occorrono finanziamenti, che sono previsti anche dal Recovery Fund, per sostituire una rete obsoleta, soggetta spesso a rotture che determinano interruzioni di un bene pubblico come l’acqua. Mi attendo quindi delle risposte immediate al grave problema”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manca l'acqua in tutta la provincia, da Fossacesia la richiesta di convocare l'assemblea dei sindaci della Sasi

ChietiToday è in caricamento