rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità Fossacesia

Fossacesia va incontro alle future mamme: istituiti cinque parcheggi rosa

La sosta è consentita per tre ore consecutive. Per ottenere il tesserino è necessario certificare di essere in maternità o genitori di piccoli di età non superiore a 2 anni

Sosta auto agevolata a Fossacesia per le future mamme e per i genitori con figli di età non superiore ai 2 anni. In città, infatti, sono stati istituiti i 'parcheggi rosa', con aree di sosta riservate che da alcuni giorni sono delimitati da segnaletica orizzontale di colore giallo e rosa e contraddistinte da apposita segnaletica verticale.

Nel dettaglio, gli stalli rosa, cinque in tutto, sono presenti: uno in via Marina, nello spazio sosta adiacente il palazzo comunale; un altro in via Polidori, nelle vicinanze dello sportello Cup; uno in via della Pace, per poter consentire la frequentazione del Parco Aldo Moro; un altro nell’area parcheggio nei pressi del parco Bucciante; infine uno a Fossacesia Marina, vicino alla Guardia Medica.

Per ottenere il tesserino che consente la sosta, è possibile farlo scaricando il modulo dal seguente link: https://fossacesia.org/wp-content/uploads/2022/12/RICHIESTA-AUTORIZZAZIONE-STALLI-ROSA.pdf. La richiesta può essere presentata via email, all’indirizzo comune@pec.fossacesia.org con raccomandata o presentandola a mano debitamente compilata presso il comando della polizia locale di Fossacesia. 

“I parcheggi rosa vogliono significare una particolare attenzione di tutta la cittadinanza verso le donne in gravidanza e le mamme con neonati - dichiara il sindaco Enrico Di Giuseppantonio - Costituiscono un grande contributo sociale dal momento che danno la possibilità di vivere una maternità con meno stress, soprattutto quando si ha la necessità di parcheggiare in prossimità di strutture di servizio dove è difficile reperire un posto. I primi spazi auto riservati alle donne in gravidanza e alle mamme con bambini piccoli erano stati realizzati a Fossacesia dalla mia amministrazione oltre 20 anni fa e oggi, in ossequio al decreto del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile del maggio scorso, con il quale sono state fornite le indicazioni preliminari per realizzare la segnaletica verticale e orizzontale degli stalli rosa, abbiamo potuto riproporli attenendoci alle disposizione di legge”.

La sosta, una volta ottenuto il tesserino, sarà consentita per tre ore consecutive. È necessario comunque allegare alla richiesta di autorizzazione alcuni documenti quali la certificazione di essere in maternità o di essere genitore di piccoli con età non superiore ai 2 anni.

“Già in molte città italiane sono presenti i parcheggi rosa – spiega l’assessore alla mobilità, Giovanni Finoro - La loro istituzione di altre postazioni a Fossacesia è un ulteriore segnale della sensibilità e dell’attenzione che questa amministrazione rivolge alle donne in gravidanza ed alle famiglie con bambini. La realizzazione dei parcheggi è frutto ancora una volta della fattiva collaborazione della polizia locale, che ha reso possibile in tempi brevi l’effettiva esecuzione degli stalli e la definizione della procedura per ottenere il permesso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fossacesia va incontro alle future mamme: istituiti cinque parcheggi rosa

ChietiToday è in caricamento