menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fossacesia vuole ospitare il Jova Beach party e scrive all'organizzazione

L'area individuata per il concerto di Jovanotti è la spiaggia libera dopo lo stabilimento balneare Galetta e gli imprenditori del luogo si sono già messi a disposizione

Dopo Montesilvano, è Fossacesia a candidarsi per ospitare la tappa abruzzese del Jova Beach party, che si sarebbe dovuto tenere a Vasto il 17 agosto. È il sindaco Enrico Di Giuseppantonio a rivelare di aver avanzato alla produzione del concerto di Jovanotti la candidatura della località della costa dei trabocchi, dietro la spinta dei numerosi imprenditori balneari presenti a Fossacesia Marina e nel territorio del Sangro-Aventino

"Abbiamo un’ampia spiaggia libera - spiega il sindaco - e un litorale che può prestarsi al concerto. Fossacesia Marina è facilmente raggiungibile dall'A14, dalla Statale Adriatica 16, dalla Fondovalle Sangro, ha una stazione ferroviaria ben collegata con la sua spiaggia e può mettere in campo un'adeguata organizzazione per la sicurezza capace di far fronte a una manifestazione di questa portata. Inoltre, nella richiesta vogliamo essere parte della Costa dei Trabocchi, della zona Frentana e dell'ampia area del Sangro -Aventino”.

“Facciamo leva anche sul fatto che negli anni passati sono stati organizzati eventi che hanno richiamato nella località turistica migliaia di persone, come concerti di musica sperimentale, il Tora Tora , senza alcun contraccolpo di rilievo all'ordinaria tranquillità e alla sicurezza – precisa l’assessore alla Cultura, Maura Sgrignuoli - Ma contiamo soprattutto sulla disponibilità degli operatori turistici a contribuire fattivamente alla realizzazione del concerto, che sarebbe un evento unico per Fossacesia sotto molti profili. Abbiamo lavorato molto in questi giorni per proporci e mettere a punto la nostra candidatura. Nutriamo la forte speranza che venga presa in seria considerazione”.

L’aiuto degli operatori turistici si concretizzerebbe con una serie di interventi sulla zona individuata nella parte sud del litorale, lungo il quale non vi sono abitazioni. La spiaggia scelta va dallo stabilimento balneare La Galetta verso il porto turistico, area facilmente raggiungibile dalla Statale Adriatica 16, che consentirà agevolmente di controllare i flussi di quanti vorranno partecipare al Jova Beach Party.

“La disponibilità degli imprenditori si concretizzerà nella posa di un tappeto in erba sintetica sulla spiaggia di ciottoli che caratterizza il nostro litorale – spiega il sindaco Di Giuseppantonio - Ciò renderà meno difficoltosa la partecipazione dei tantissimi fan di Jovannotti al suo concerto e consentirà anche si mettere in sicurezza l’area. La nostra città è pronta per affrontare nel miglior modo possibile questa nuova scommessa. Fossacesia quest’anno ha visto incrementare le presenze turistiche e se viene scelta è perché riusciamo a offrire i servizi sui quali abbiamo lavorato negli anni passati e che oggi ci consentono di proporci anche per manifestazioni di livello nazionale. Ovviamente, la parte più importante riguarderà la richiesta dell'autorizzazione alla Prefettura , agli altri Enti ed al Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica".

Di Giuseppantonio chiude affermando: " noi amministratori comunali, rispetteremo qualsiasi scelta verrà fatta per il luogo dove si terrà il concerto"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento