Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

La Forza dei diritti e il Kiwanis consegnano un macchinario al reparto di Diabetologia Pediatrica [FOTO]

I fondi necessari raccolti con la lotteria di Natale,

"Chi nel cammino della vita ha acceso anche soltanto una fiaccola nell’ora buia di qualcuno non è vissuto invano": mossa da questa frase di Madre Teresa di Calcutta, l'associazione La Forza dei diritti, con la collaborazione del Kiwanis club D'Annunzio Chieti-Pescara ha festeggiato la fornitura di un macchinario al reparto di Diabetologia Pediatrica del policlinico di Chieti.

Si tratta di uno stadiometro, attrezzatura che serve a misurare la statura e che in un reparto cdel genere è molto importante.

 L'attrezzatura medica è stata donata ieri pomeriggio al dottor Stefano Tumini, presenti anche il presidente della Forza dei diritti Remo Stampone, la coordinatrice del Kiwanis Miranda Di Matteo, il sindaco Diego Ferrara. 

La Forza dei Diritti ha iniziato a raccogliere i fondi necessari all'acquisto dallo scorso dicembre, quando ha lanciato la lotteria di Natale, con il supporto di diversi sponsor e attività commerciali teatine. 

"Per noi questa iniziativa significa molto -  sottolinea Stampone -  perché siamo riusciti a portarla avanti nonostante le tante problematiche che abbiamo incontrato in tempo di pandemia da Covid, con tutti i problemi legati agli interscambi sociali e alle difficoltà del poter portare a termine il corretto svolgersi della lotteria. È stato quasi un percorso a ostacoli e, anche per questo motivo, l'essere riusciti a portare a termine l'iniziativa rappresenta un grande risultato per la Forza dei Diritti".

"Plaudo ad ogni forma di associazionismo e volontariato, e rilancio con ancor più vigore queste forme di solidarietà garantendone il patrocinio dell'amministrazione comunale e della città che rappresento" le parole del sindaco di Chieti, Diego Ferrara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Forza dei diritti e il Kiwanis consegnano un macchinario al reparto di Diabetologia Pediatrica [FOTO]

ChietiToday è in caricamento