Attualità Vasto

"Patrick Zaki cittadino onorario di Vasto": la proposta del Forum civico ecologista

Nella richiesta al sindaco Menna e ai capigruppo in consiglio comunale, si legge: "Ci sentiamo in dovere di difendere chi, da qualunque parte del mondo, si batta per le libertà individuali e sociali"

Il Forum civico ecologista chiede che Patrick Zaki, lo studente egiziano dell'università di Bologna ingiustamente detenuto nel suo paese di origine, diventi cittadino onorario di Vasto. 

Lo fa con una lettera aperta al sindaco Francesco Menna e ai capigruppo di tutti i gruppi presenti in consiglio comunale, firmata dal referente Nicholas Tomeo. 

"Come Forum Civico Ecologista - si legge - consideriamo le battaglie ambientali, ecologiste, sociali, politiche e umanitarie unite da un unico comune denominatore: i diritti o sono di tutti e tutte, indistintamente dalla provenienza, dalla cultura, dal genere, dal colore della pelle, oppure non sono".

"Ecco perche? - spiegano Tomeo - ci sentiamo in dovere di difendere chi, da qualunque parte del mondo, si batta per le liberta? individuali e sociali, perche? il diritto ad una vita libera e dignitosamente unisce tutte quelle battaglie che vengono quotidianamente portate avanti da chi si spende sui rispettivi territori".

Per questo, si chiede che il consiglio comunale di Vasto conceda la cittadinanza onoraria a Patrick Zaki, "perche? la sua battaglia per la liberta? e per un mondo piu? giusto ed equo e? una battaglia di tutti e tutte noi", conclude la lettera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Patrick Zaki cittadino onorario di Vasto": la proposta del Forum civico ecologista

ChietiToday è in caricamento