Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità Centro Storico / Piazza Padre Valignani

La fontana di piazza Valignani si tinge di viola in omaggio ai bimbi nati prematuri

L'iniziativa rientra nella campagna di sensibilizzazione legata alla “Giornata mondiale della prematurità", con varie iniziative per richiamare l'attenzione del pubblico sul tema

In omaggio ai bimbi nati prematuri, la fontana di piazza Valignani, a Chieti, sarà illuminata di viola nella giornata di domani, sabato 17 novembre. L'amministrazione comunale, infatti, ha accolto la richiesta della responsabile della Terapia intensiva neonatale dell'ospedale Santissima Annunziata, Patrizia Brindisino, di aderire alla campagna di sensibilizzazione legata alla “Giornata mondiale della prematurità".

Si tratta di un appuntamento annuale, celebrato a livello internazionale, con iniziative finalizzate a richiamare l'attenzione del pubblico sul tema delle nascite premature. In molte città, dunque, vengono illuminati alcuni monumenti caratteristici con una luce viola, colore simbolo della prematurità.

Com'è noto, la Terapia intensiva neonatale del policlinico ogni anno accoglie neonati affetti da diverse patologie, con un bacino di utenza di circa 4.000 nati. Dal 2014, è attivo il Servizio di trasporto d'emergenza neonatale per la provincia di Chieti, finalizzato alla stabilizzazione dei neonati critici nati nei punti nascita di Lanciano e Vasto e al loro trasferimento in sicurezza nella Terapia intensiva neonatale di Chieti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fontana di piazza Valignani si tinge di viola in omaggio ai bimbi nati prematuri

ChietiToday è in caricamento