Focolaio Covid alla casa di riposo Don Bosco: morte due anziane ospiti

Le due signore, di 79 e 96 anni, erano fra i 31 ospiti risultati positivi al tampone

Due anziane ospiti della casa di riposo Don Bosco di Ortona sono morte, dopo essere risultate positive al Covid 19. Ne dà notizia il sindaco Leo Castiglione. 

Le due signore, di 79 e 96 anni, erano rimaste contagiate con altri 31 ospiti. Sette di loro erano stati portati all'ospedale di Chieti per le cure del caso. 

Intanto è salito a 43 il numero complessivo dei contagi all'interno della struttura, perché sono altri 3 operatori sono risultati positivi, 10 in totale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

  • "Ti pago 100 euro al mese se mi racconti tutto quello che fa il mio ex”: denunciata

Torna su
ChietiToday è in caricamento