Focolaio Antoniano di Lanciano: morto uno dei 70 anziani contagiati dal Covid 19

Il paziente era gravemente malato da tempo con severe problematiche pregresse e nei giorni scorsi era risultato positivo al tampone

È morto uno dei pazienti della residenza assistenziale Antoniano di Lanciano contagiati dal Covid 19. Si tratta di un uomo di 96 anni, del posto. 

Il paziente era gravemente malato da tempo con severe problematiche pregresse e nei giorni scorsi era risultato positivo al tampone.

Dal sindaco, Mario Pupillo, le condoglianze alla famiglia dell'uomo.

Sono 70 gli ospiti risultati positivi al Coronavirus nel centro per anziani. Il Comune ieri ha attivato il Coc per gestire l'emergenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

  • Sospesi gli scavi in piazza San Giustino: ora servono finanziamenti per non rinunciare alla valorizzazione del sito

Torna su
ChietiToday è in caricamento