rotate-mobile
Attualità San Salvo

A San Salvo la festa per i 50 anni dell'Unicef, fra solidarietà e integrazione [FOTO]

Un'occasione per ribadire l’importanza dei diritti dei bambini a crescere sani, al gioco, a una giusta e valida istruzione, ad avere tutti le stesse opportunità per un futuro felice

Si è svolta questa mattina la manifestazione “Rodari e Unicef in festa”, organizzata dall’istituto comprensivo “Gianni Rodari” con il patrocinio del comune di San Salvo, in occasione del 50° anniversario dell’Unicef.

“È stata una mattinata di grande festa e solidarietà, - ha dichiarato il sindaco Emanuela De Nicolis - i bambini del Rodari, le loro insegnanti e le famiglie, hanno realizzato qualcosa di davvero commovente, non solo canti e balli, ma anche tante splendide Pigotte il cui ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza all’Unicef. È stata ribadita l’importanza dei diritti dei bambini a crescere sani, al gioco, a una giusta e valida istruzione, ad avere tutti le stesse opportunità per un futuro felice. Un grazie immenso va dato a tutta la comunità scolastica per l’impegno che profonde quotidianamente anche per la formazione civica dei nostri piccoli cittadini”.

Rodari e Unicef in festa

Presente alla manifestazione l’assessore alle Attività produttive Tiziana Magnacca, la presidente dell’Unicef della Provincia di Chieti Rita Montini, e Diop Moustapha presidente dell’associazione culturale Senegal, che con una rappresentanza dell’associazione ha partecipato alla manifestazione con balli e canti tipici senegalesi. Presente anche la cooperativa Mea del villaggio Cirulli.

Ricevi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Salvo la festa per i 50 anni dell'Unicef, fra solidarietà e integrazione [FOTO]

ChietiToday è in caricamento