Festa grande per i 100 anni di nonna Gisella

A nonna Gisella hanno portato gli auguri della comunità il sindaco Massimiliano Berghella e il parroco don Massimo Storelli

Grande festa, ieri, a Treglio, per i 100 anni di nonna Gisella Marcotullio. Classe 1919, ultima dei sei figli di Antonio e Francesca Lorefice, ha trascorso una vita piena di lavoro e amore per la famiglia. Ha lavorato nei campi, impegnandosi anche per tenere unita la famiglia di quattro figli. 

A nonna Gisella hanno portato gli auguri della comunità il sindaco Massimiliano Berghella e il parroco don Massimo Storelli. Dopo la messa e la festa organizzata dai familiari, il premio del Comune per la sua longevità. 

Commenta Berghella: 

In paese ci sono tanti novantenni, e ne siamo orgogliosi. Lei è riuscita a raggungere un traguardo ancora più importante. La sua forza è stata e resta la famiglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

  • Tra volti noti e nuovi ingressi, ecco chi entra in consiglio e chi può ancora sperare in un posto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento