Federica Bellicano di Ortona eletta Miss Mascotte Abruzzo

La 16enne ortense si è aggiudicata un ambito titolo valido per il concorso nazionale di Miss Italia

Federica Bellicano, 16 anni di Ortona, è la nuova Miss Mascotte Abruzzo 2019. La giovanissima si è aggiudicata l’ambito titolo valido per il concorso nazionale di Miss Italia riservato alle ragazze minorenni.

La serata finale del concorso interregionale Miss Mascotte Abruzzo e Marche 2019 si è tenuta nei giorni scorsi al Club 23 di San Benedetto del Tronto, organizzata dall’Agenzia PAI di Mimmo Del Moro, patron regionale da oltre 40 anni dello storico concorso della famiglia Mirigliani. 

Fra le 18 concorrenti presenti in finale la metà rappresentava l’ Abruzzo. La bionda Federica (al centro nella foto), con i suoi i 180 cm di altezza, studentessa, è già impegnata da qualche anno come modella e fotomodella: dovrà attendere la maggior età per partecipare a pieno titolo alla finale nazionale di Miss Italia.

Le altre fasce sono state assegnate a Raffaella Falce 17 anni di Sulmona(Aq) Miss Mascotte 2^ Classificata ed a Nunzia Rossi 16 anni di  Spoltore(Pe) Miss Mascotte 3^ Classificata, le altre abruzzesi presenti alla finale sono state: Lisa Rosa, Eliana Braccia, Ioana Ungureanu, Gloria Rossi, Nicole Di Campli e Beatrice Cifri.miss mascotte abruzzo 2019

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • L'infettivologo: "Aspettiamoci 2-3mila casi in Abruzzo. Fine di questa fase? Almeno altre 4-6 settimane"

  • Coronavirus: 58 nuovi casi in Abruzzo, 21 in meno rispetto a ieri

  • Scontro auto-tir in via Aterno, 40enne in gravi condizioni

  • Covid-19, il laboratorio dell'Ud'A di Chieti pronto per eseguire i test: si parte con gli operatori sanitari

  • Coronavirus: altri sei morti in Abruzzo, due erano della provincia di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento