rotate-mobile
Attualità

Ex caserma Bucciante: l'università conferma il finanziamento di 5 milioni per la ristrutturazione

Giovedì pomeriggio ci sarà un sopralluogo operativo nella futura cittadella della cultura, dove per il momento sono partiti solo i lavori per realizzare la sede dell'Archivio di Stato

Un nuovo incontro in prefettura si è tenuto ieri riguardo il progetto di riapertura della caserma Bucciante, alla villa comunale, che diventerà la cittadella della cultura. L'iter procede a rilento ma la buona notizia è arrivata dal direttore generale dell'università d'Annunzio Giovanni Cucullo che ha confermato lo stanziamento dei 5 milioni di finanziamento per la ristrutturazione della parte centrale della ex caserma.

Al tavolo, oltre al prefetto Armando Forgione erano seduti il commissario alla ricostruzione post-terremoto Giovanni Legnini, la soprintendente Rosaria Mencarelli, il consigliere Mauro Febbo (Fi), in rappresentanza della Regione, il sindaco Diego Ferrara, il presidente del consiglio comunale Luigi Febo, il vicesindaco Paolo De Cesare e, per la Provincia, il consigliere provinciale e comunale Filippo Di Giovanni (Pd).

Pressente anche il Comitato cittadino per il rilancio e la salvaguardia di Chieti rappresentato da Giampiero Perrotti e Luciano Di Tizio oltre a tre funzionari dell'agenzia del demanio.

Giovedì pomeriggio ci sarà un sopralluogo operativo nella ex caserma, dove per il momento sono partiti solo i lavori per realizzare la sede dell'Archivio di Stato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex caserma Bucciante: l'università conferma il finanziamento di 5 milioni per la ristrutturazione

ChietiToday è in caricamento