Sabato, 19 Giugno 2021
Attualità

All'ex Burgo la sede logistica e produttiva di Eurospin: previste 800 assunzioni

Il piano di reindustrializzazione ha sostegno della Regione e il via libera del Consorzio Industriale. L’obiettivo è far partire i lavori il prima possibile e avviare l’attività del polo logistico già da fine 2023

Un polo di smistamento di Eurospin Italia prenderà il posto dell’ex Burgo, in via Piaggio. La catena di supermercati ha scelto la zona industriale di Chieti Scalo per realizzare una delle principali sedi logistiche e produttive del centro e sud Italia.

Dopo 11 anni di attesa, l’area ex Burgo ha dunque un piano di reindustrializzazione che prevede l’assunzione di 800 nuove unità lavorative.

Il piano di reindustrializzazione ha sostegno della Regione e il via libera del Consorzio Industriale. L’obiettivo è far partire i lavori il prima possibile e avviare l’attività del polo logistico già da fine 2023

Sulla questione è intervenuto il consigliere comunale di Chieti Viva, Giampiero Riccardo. "Al di là della crisi portata dall’emergenza Covid, Chieti viene da un decennio di grandi criticità, appesantite da un debito che ha ridotto le nostre potenzialità tagliando investimenti e servizi pubblici. Oggi più che mai è necessario che Chieti sappia cogliere con intelligenza ed oculatezza questa opportunità anche come condizione per risolvere i suoi problemi strutturali. Infatti, solo con l’aumento dell’occupazione e di conseguenza del numero degli stipendi potremo rinforzare l’economia cittadina, accelerando la ripresa amministrativa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'ex Burgo la sede logistica e produttiva di Eurospin: previste 800 assunzioni

ChietiToday è in caricamento