menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In pensione Ercole D'Ugo, fondatore della Diabetologia a Gissi: "Ora aiuterò a Lampedusa"

Per 40 anni è stato il pilastro della sanità del Vastese, dov'è stato il primo a introdurre l'Endocrinologia, disciplina fino a quel momento mai attivata

"Andrò per un po' a dare una mano a Lampedusa, perchè lì c'è davvero tanto bisogno e le forze sono sempre troppo poche". Queste le parole di Ercole D'Ugo, nel giorno della pensione, per 40 anni pilastro della sanità del Vastese, dove è stato il primo a introdurre l'Endocrinologia.

L'ospedale di Gissi è diventato realtà conosciuta e riconosciuta come struttura in grado di offrire una qualificata risposta ai complessi problemi delle malattie endocrine e in particolare al diabete e alle sue complicanze. 

D'Ugo è stato primario, fondatore dell'associazione Diabetici nel comprensorio di Vasto, docente all'Università "d'Annunzio", presidente regionale dei Medici Diabetologi, membro della Commissione unica dispositivi medici del Ministero della Salute e, infine, direttore del Distretto sanitario Alto Vastese. "Ha attraversato e partecipato attivamente al cambio di rotta del sistema salute - si legge nella nota della Asl Lanciano Vasto Chieti - passato dalla centralità del medico a quello della persona e lascia in eredità ai colleghi che verranno un insegnamento: conservare l'orgoglio e la responsabilità di essere professionisti e protagonisti all'interno di un'azienda che ha ancora molto da dare alle persone del territorio". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento