menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esplosione in fabbrica a Casalbordino, cordoglio unanime dal mondo politico

I vigili del fuoco sono ancora sul posto per mettere in sicurezza l'area, restano bloccate la statale e la circolazione dei treni

Cordoglio unanime dal mondo della politica dopo la tragedia di Casalbordino, dove oggi pomeriggio c'è stata un'esplosione alla Esplodenti Sabino, azienda che si occupa del recupero di materiale esplosivo. I morti accertati sarebbero tre.

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, dopo essere intervenuto in consiglio regionale per manifestare la vicinanza ai familiari delle vittime dell'incidente di Casalbordino e il cordoglio della giunta e del consiglio, ha lasciato i lavori dell'aula per raggiungere il luogo dell'esplosione.

"Un gravissimo incidente - commenta - un grandissimo dolore. Tutto il mio cordoglio ai familiari delle vittime".

"Giungono notizie terribili da Casalbordino e dalla fabbrica Esplodenti Sabino. Esprimiamo indignazione e sgomento di fronte a questa ennesima pesantissima tragedia", commenta Daniele Marinelli, responsabile economia e lavoro del Partito Democratico abruzzese.

Marinelli ricorda: "Soltanto pochi giorni fa, il presidente della Repubblica Mattarella aveva ammonito: 'Un paese con un alto numero di morti sul lavoro e di disabili da lavoro non ha raggiunto un livello di civiltà adeguato'. In attesa che sia fatta piena luce sulla dinamica dell'accaduto, esprimiamo profondo cordoglio e vicinanza alle famiglie delle vittime", conclude. 

Il senatore del Movimento 5 stelle Gianluca Castaldi si dice "profondamente addolorato per quanto accaduto, desidero rivolgere un pensiero di vicinanza e cordoglio alle famiglie e alle comunità coinvolte in questa tragedia. Seguo l'evolversi della situazione e sono in contatto con le autorità locali presenti sul posto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento