San Giovanni Teatino, il sindaco Marinucci: “Cittadini rispettano le regole, per ora i parchi restano aperti”

Sopralluogo nei parchi cittadini: per il momento, salvo ulteriori misure restrittive decise dal Governo o dalla Regione, è esclusa l’ipotesi della chiusura dei parchi

I parchi restano aperti, per ora, a San Giovanni Teatino. Ieri pomeriggio c'è stato un sopralluogo nei parchi cittadini da parte del sindaco Luciano Marinucci assieme al presidente del consiglio comunale Marco Cacciagrano e al comandante della polizia municipale Lorenzo Di Pompo nel quale il sindaco ha detto di aver riscontrato un sostanziale rispetto delle regole da parte degli utenti.

"Abbiamo potuto constatare, con grande piacere, che gli appelli sono stati accolti. L’afflusso è diminuito - riferisce Marinucci -  anche per effetto del passaggio della nostra regione nella zona arancione, e le famiglie presenti, con grande senso di responsabilità, hanno mostrato di rispettare le regole di distanziamento sociale, tenendo sotto stretto controllo i propri figli anche nell’utilizzo dei giochi”.

Per il momento quindi, salvo ulteriori misure restrittive decise dal Governo o dalla Regione, a San Giovanni Teatino il primo cittadino esclude l’ipotesi della chiusura dei parchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • Coronavirus: 560 nuovi contagi e 12 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus: 705 nuovi contagi e 10 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

Torna su
ChietiToday è in caricamento