Venerdì, 29 Ottobre 2021
Attualità

Elezioni comunali, cittadini in quarantena: ecco come esercitare il diritto di voto

I cittadini positivi al Covid-19 o contatti stretti di persone positive, iscritti nelle liste elettorali dei 24 Comuni della provincia di Chieti devono far pervenire entro martedì 28 settembre al sindaco del comune un'istanza per l'esercizio del diritto di voto 

I cittadini in quarantena, in quanto positivi al Covid-19 o contatti stretti di persone positive, iscritti nelle liste elettorali dei 24 Comuni della provincia di Chieti in cui si svolgono le elezioni amministrative, devo far pervenire entro domani, martedì 28 settembre, al sindaco del comune, un'istanza per l'esercizio del diritto di voto. 

A tale istanza va allegata una certificazione sanitaria per i soggetti in quarantena che può essere richiesta al Servizio igiene epidemiologia e sanità pubblica (Siesp) della Asl Lanciano Vasto Chieti inviando un’E-mail a siesp.vasto@asl2abruzzo.it. Per informazioni è possibile contattare i numeri telefonici 328.3808203 o 331.6388803 o 0873.308668.

A seguito di tale manifestazione di volontà i sindaci interessati attiveranno seggi elettorali specifici.

Scheda elezioni amministrative in provincia di Chieti

Le Elezioni comunali 2021 si terranno il 3 e 4 ottobre in 72 Comuni della regione Abruzzo. Il turno di ballottaggio si terrà il 17 e 18 ottobre.

In considerazione della situazione epidemiologica da Covid-19, al fine di prevenire i rischi di contagio, nonché assicurare il pieno esercizio dei diritti civili e politici, in ottemperanza al D.L. 17 agosto 2021 n.117, gli elettori sottoposti a provvedimento di quarantena o in isolamento fiduciario per Covid-19 devono far pervenire al sindaco del Comune nelle cui liste sono iscritti, in un periodo compreso tra il decimo e il quinto giorno antecedente quello della votazione:

una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto; un certificato rilasciato dal medico designato dalla Asl.

Il sindaco, sulla base delle richieste pervenute, provvederà a pianificare ed organizzare il supporto tecnico-operativo a disposizione dei seggi speciali, comunicando, entro e non oltre il giorno antecedente la data della votazione, agli elettori che ne abbiano fatto richiesta: la sezione elettorale ospedaliera cui sono stati assegnati, nei comuni nei quali sono ubicate strutture sanitarie che ospitano reparti Covid-19;  il seggio speciale che è incaricato della raccolta del voto nei Comuni nei quali non sono ubicate strutture sanitarie che ospitano reparti Covid-19. 

Per quanto riguarda la provincia di Chieti, si voterà in tre Comuni con popolazione superiore alla soglia dei 15milaabitanti con il sistema elettorale maggioritario a doppio turno.

In sintesi, i numeri delle elezioni nella regione sono i seguenti:

Comuni al voto: 24 su 104 Comuni della provincia;

Comuni >15.000 ab: 3 su 24;

Comuni ≤15.000 ab: 21 su 24;

Capoluoghi di provincia: 0.



 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali, cittadini in quarantena: ecco come esercitare il diritto di voto

ChietiToday è in caricamento