rotate-mobile
Attualità

Doppio appuntamento a Chieti per discutere dei problemi del raddoppio ferroviario

L'incontro mattutino al museo Barbella si svolge a porte chiuse poiché focalizzato principalmente sugli aspetti tecnici. Nel pomeriggio incontro con la cittadinanza a Brecciarola

Oggi 16 maggio si svolgono due importanti incontri riguardanti i problemi legati al progetto di velocizzazione della linea ferroviaria Pescara-Roma, con particolare attenzione al raddoppio ferroviario. La mattina, negli spazi del Museo Barbella dalle 10,30, si tiene un nuovo appuntamento della fase di dibattito pubblico, con la presenza dei rappresentanti di Rete Ferroviaria Italiana che giungono a Chieti per confrontarsi direttamente sulle diverse problematiche.

L'incontro si svolge a porte chiuse poiché focalizzato principalmente sugli aspetti tecnici.

Nel pomeriggio, invece, dalle 17 alle 20, si tiene un secondo appuntamento aperto al pubblico presso il ristorante Amadeus. Questa sarà un'occasione per informare i cittadini sui contenuti dell'incontro mattutino, durante il quale il Comune intende presentare la "variante plus".

L'amministrazione comunale si è sempre espressa contraria non tanto al progetto in sé, quanto alla tracciatura proposta da Rete ferroviaria italiana. Per questo motivo, ha proposto alternative di tracciato sia per la zona di Brecciarola, dove si richiede una delocalizzazione della linea, sia per il resto della parte bassa della città, dove si auspica un intervento di bonifica della linea stessa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio appuntamento a Chieti per discutere dei problemi del raddoppio ferroviario

ChietiToday è in caricamento