Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Al castello di Semivicoli Le Donne del Vino e le Lady Chef celebrano insieme la ripartenza

Incontro e brindisi tra la delegazione e il sodalizio per la valorizzazione della filiera enogastronomica al femminile

foto: Vittorio Di Valentino

La delegazione Abruzzo Le Donne del Vino e il sodalizio Lady Chef unite per la ripartenza. Lunedì al Castello di Semivicoli si è svolto un incontro per la valorizzazione della filiera enogastronomica al femminile con l’obiettivo di brindare ad una ripartenza proficua per il comparto enogastronomico e turistico impostando azioni sinergiche che rafforzino vicendevolmente tutti i comparti. L’incontro, moderato da  Jenny Viant Gómez,  delegata Abruzzo Le Donne del Vino, e Giovanna de Vincentis, coordinatrice  Sodalizio Lady Chef Pescara ha visto gli interventi della presidente Le Donne del Vino Donatella Cinelli Colombini e  della coordinatrice regionale Lady Chef Enza liberati.

“Un terzo delle donne del comparto vinicolo è alla guida di aziende, tuttavia la visibilità in ambiti decisionali, come i Consorzi è davvero risicata. L’Abruzzo è tra i rari casi che ha potuto vantare una donna “ai vertici: Valentina Di Camillo, Tenuta I Fauri, nel precedente cda del Consorzio di Tutela Vini d’Abruzzo. Fare massa critica non è più un optional per le donne”, ha sottolineato Viant Gómez. 

“Anche nell’ ambiente della ristorazione spesso il ruolo della figura femminile è  sottostimato - ha evidenziato Giovanna De Vincentis - molte delle nostre associate dirigono cucine di ristoranti affermati e segnalati da influenti guide gastronomiche ma di rado sono loro ad essere menzionate; il nostro proposito è quello di valorizzare e far conoscere l’alta professionalità e la competenza nel lavoro delle donne, promuovendo politiche di genere, in collaborazione con le istituzioni territoriali e nazionali, nell’ottica di creare una rete d’intenti capace di divulgare la cultura enogastronomica del nostro territorio e dare ulteriore credibilità al lavoro ed alla figura stessa delle donne”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al castello di Semivicoli Le Donne del Vino e le Lady Chef celebrano insieme la ripartenza

ChietiToday è in caricamento