rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Attualità Atessa

Tute protettive per gli operatori dell'ospedale di Atessa grazie alla raccolta fondi delle abruzzesi online

A marzo, Serena Tucci e Silvia Sciorilli Borrelli hanno lanciato l'iniziativa "Help Atessa-Insieme per un respiro", per aiutare la comunità nel pieno dell'emergenza Covid

La raccolta fondi "Help Atessa-Insieme per un respiro", promossa nel pieno dell'emergenza Covid da Serena Tucci e Silvia Sciorilli Borrelli, ha permesso di donare al San Camillo 800 tute protettive in tnt monouso. I presidi saranno a disposizione degli operatori sanitari. 

Una donazione generosa e preziosa, per cui la Asl Lanciano Vasto Chieti ringrazia le organizzatrici. 

"Ringraziamo il Comune di Atessa - commentano Tucci e Sciorilli Borrelli - in particolare il Sindaco Giulio Borrelli, Michele Berardi e Pietro De Marco, e la Asl Lanciano Vasto Chieti per il prezioso supporto. Ringraziamo Antonella Bompensa, direttore generale dell'azienda MooRer, per aver reso possibile l'acquisto del materiale. Un grazie infinito a tutti gli operatori sanitari dell'ospedale di Atessa. Il Coronavirus rappresenta ancora un pericolo ed è nostro dovere proteggere e supportare tutti coloro che ogni giorno mettono a rischio la propria vita per la salute della nostra comunità".

200611 - Atessa donazione tute 02-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tute protettive per gli operatori dell'ospedale di Atessa grazie alla raccolta fondi delle abruzzesi online

ChietiToday è in caricamento