menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza Coronavirus, da Cosvega un contributo economico per la Regione

L'appello dell'azienda che si occupa del servizio di igiene urbana a Ripa Teatina e Francavilla a rispettare le regole fornite dalle autorità per evitare la diffusione del contagio

L'azienda di raccolta rifiuti Cosvega, che si occupa del servizio di igiene urbana a Francavilla al Mare e Ripa Teatina, ha deciso di dare il suo contributo in questo momento così delicato. Lo ha fatto con una donazione di 10 mila euro alla Regione, per dare il proprio contributo alla crisi sanitaria. 

"L’emergenza Coronavirus - si legge nella nota diffusa dall'azienda - ha scosso profondamente le nostre vite e quelle dei nostri concittadini; ci sta imponendo la totale revisione di comportamenti e abitudini consolidati e potrebbe compromettere il nostro benessere e quello delle generazioni future. L’Abruzzo è il nostro territorio e le sue province sono i luoghi in cui siamo nati, viviamo e lavoriamo; pertanto, oltre a quello che già facciamo con i nostri operatori, quotidianamente impegnati nell’emergenza per l’erogazione dei servizi essenziali di pulizia e raccolta differenziata dei rifiuti, vogliamo fare la nostra parte in questa emergenza". 

"Ognuno di noi - conclude Cosvega - può fare la sua parte! Aiutaci a condividere questa campagna e chiaramente rispetta le regole e le indicazioni fornite dalle autorità del Paese. Siamo tutti distanti, ma uniti, per l’Abruzzo, per l’Italia, per l’Europa e per il Mondo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento