Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Vietate le bevande in vetro o in lattina, ma solo fuori dai locali: la precisazione del Comune

Il sindaco Ferrara e l'assessore al Commercio Pantalone chiariscono i dubbi nati in seguito all'entrata in vigore dell'ordinanza: nei dehors e nelle pertinenze di bar e ristoranti via libera a tutti i contenitori

Sì al divieto di bevande in lattina e in vetro, ma soltanto in aree specifiche. È la precisazione che arriva dal sindaco di Chieti Diego Ferrara e dall'assessore al Commercio Manuel Pantalone, sull'ordinanza firmata qualche settimana fa, con il ritorno dell'Abruzzo in zona bianca, in vigore dall'11 giugno. 

“Abbiamo ritenuto di fare una specifica dell’ordinanza - spiegano - per chiarire meglio gli ambiti di attuazione del provvedimento affinché non ci siano dubbi sull’applicazione. Ci premuriamo di specificare meglio, anche a fronte delle richieste che ci sono state manifestate dai titolari dei locali, che chiedevano una specifica spiegazione, relativa alle aree su cui il divieto va a valere".

In particolare, lo stop alla somministrazione di bibite in vetro non si applica ai dehors e nelle aree di pertinenza dei locali, "perché - spiegano Ferrara e Pantalone - nasce da una precisa sollecitazione del tavolo prefettizio sulla sicurezza e ordine pubblico, da noi condivisa, per rendere più sicure le notti teatine, specie nel weekend".

Dunque per i consumatori che rimangono nei locali, è possibile avere bevande servite in vetro e lattine. Chi invece acquista la bevanda nel locale, ma non vi si trattiene, la riceverà in bicchieri di carta o plastica.

Un obbligo, puntualizzano gli amministratori "per evitare che i contenitori in vetro possano diventare un rischio per la pubblica incolumità e anche a tutela del decoro urbano. In ogni caso resta la nostra raccomandazione rivolta sia agli esercenti, sia ai consumatori, per fare in modo che le notti teatine restino senza restrizioni in termini di orari, come abbiamo deciso con il ritorno alla zona bianca, proprio per facilitare la ripresa di attività rimaste ferme a causa del lockdown”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vietate le bevande in vetro o in lattina, ma solo fuori dai locali: la precisazione del Comune

ChietiToday è in caricamento