rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Attualità

Inizia la distribuzione della pillola anti Covid Molnupiravir, in Abruzzo 360 confezioni

È un antivirale che offre un'arma in più per le persone considerate a rischio, ma non è da intendersi come un'alternativa alla vaccinazione

È iniziata oggi la distribuzione alle Regioni, compreso l'Abruzzo, della pillola anti Covid. Si tratta dei farmaci Molnupiravir, un antivirale che offre un'arma in più per le persone considerate a rischio, ma non è da intendersi come un'alternativa alla vaccinazione.

Al momento, sono state distribuite in tutta Italia 11.899 confezioni da 40 pillole, 360 delle quali in Abruzzo. 

Ne sono state consegnate inoltre 60 alla Basilicata, alla Calabria 120, alla Campania 480, all'Emilia Romagna 840, al Friuli Venezia Giulia 240, al Lazio 1.680, alla Liguria 1.080, alla Lombardia 1.800, alle Marche 600, al Molise 60, al Piemonte 739, alla Provincia autonoma di Bolzano 60, alla Provincia autonoma di Trento 60, alla Puglia 240, alla Sardegna 60, alla Sicilia 360, alla Toscana 1.440, all'Umbria 60, alla Valle d'Aosta 120, al Veneto 1.440.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inizia la distribuzione della pillola anti Covid Molnupiravir, in Abruzzo 360 confezioni

ChietiToday è in caricamento