menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pupe e cavalli "accessibili": il dono di Diritti Diretti alle associazioni che si occupano dei più bisognosi

La onlus fondata dalla compianta Simona Petaccia ha pensato anche a chi, per patologie o intolleranze alimentari, deve mangiare cibi senza glutine o senza zucchero

Pasqua di solidarietà per Diritti Diretti, la onlus fondata dalla giornalista Simona Petaccia, scomparsa quasi due anni fa.

L'associazione ha deciso di rendere accessibile anche la tavola, pensando a come riuscire a far gustare i tradizionali dolci pasquali, pupe e cavalli, anche a coloro che soffrono di patologie legate all’alimentazione, come il diabete o la celiachia.

Proprio per questo, stamani la onlus ha provveduto a donare dolci senza glutine e senza zucchero alla Capanna di Betlemme, che li distribuirà ad alcune famiglie in difficoltà in cui ci siano componenti con intolleranze, e alla fondazione San Camillo de Lellis, che li consegnerà alla mensa centro Santa Luisa. Così, anche le persone che stanno vivendo un momento di difficoltà e che al contempo hanno intolleranze o problemi alimentari, potranno vivere una Pasqua un po’ più serena nel menù.

L’iniziativa era già stata promossa la scorso Natale, quando erano stati donati i dolci tipici del periodo. L’obiettivo dell’associazione è trasformare queste offerte in una tradizione consolidata nel tempo, per diffondere la cultura dell'accessibilità.

Come infatti amava ripetere Simona Petaccia, l'indimenticata fondatrice della onlus:

Accessibilità vuol dire dare a tutti l'opportunità di vivere una vita il più possibile senza impedimenti, di qualunque natura essi siano, quindi anche alimentari: dare a diabeti o celiaci la possibilità di mangiare in assoluta tranquillità i dolci pasquali della tradizione abruzzese ne è un esempio.

3 aprile 1-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento