menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beni culturali: la direzione regionale dei musei torna a Chieti

La nuova organizzazione disposta dal ministro Franceschini è ufficiale da oggi. Soddisfatto il Comitato cittadino per la salvaguardia e il rilancio di Chieti

Torna a Chieti la direzione regionale dei musei. Il Ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo trasforma così il Polo Museale dell’Abruzzo. La nuova organizzazione disposta dal ministro Dario Franceschini è ufficiale da oggi. Il decreto, che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, conferma anche l’esistenza delle due Soprintendenze abruzzesi: quella con competenza su L’Aquila e Teramo (con sede a L’Aquila) e quella su Chieti e Pescara (con sede a Chieti). 

Il Comitato cittadino per la salvaguardia e il rilancio di Chieti accoglie con soddisfazione la decisione del Mibact di "riequilibrare" la presenza del Dicastero in Abruzzo.  “Accanto allo sdoppiamento delle Soprintendenze, al Segretariato regionale dell’Abruzzo, al Museo Nazionale autonomo Munda, cui si aggiunge la sede staccata del Maxxi di Roma, tutti presenti all’Aquila, ha voluto giustamente restituire a Chieti la Direzione regionale dei musei, ripristinando la situazione che era stata determinata al momento della istituzione del Polo Museale nel 2016” sottolinea il portavoce del Comitato Giampiero Perrotti.

Una soluzione auspicata dal Comitato in una lettera inviata lo scorso dicembre assieme a Confcommercio, Confesercenti e Confartigianato al Ministero e a tutte le autorità competenti.

“Per una volta – commentano - la mobilitazione unanime della città e delle sue istituzioni ha portato a un ottimo risultato”.  A sollecitare un provvedimento che riequilibrasse la presenza del Mibact in Abruzzo erano stati anche il voto unanime del Consiglio comunale, il Consiglio provinciale, il sindacato di settore della Uil, l’Archeoclub di Chieti e l’ex vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura Giovanni Legnini.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento