rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Attualità

Diocesi Chieti-Vasto: nuove nomine pastorali dell’arcivescovo Forte

L’arcivescovo metropolita di Chieti Vasto, monsignor Bruno Forte, ha aggiornato le nomine pubblicate l’11 maggio scorso

L’arcivescovo metropolita di Chieti Vasto, monsignor Bruno Forte, ha aggiornato le nomine pubblicate l’11 maggio scorso.
 

Come è stato già reso noto, dal primo agosto 2022 don Antonio Santoleri lascerà la parrocchia Santa Maria Assunta di Giuliano Teatino per assumere la guida pastorale della parrocchia di San Biagio a Vacri, che don Giuseppe De Vivo lascia per trasferimento a Chieti; don Shelly Ambrose, della Diocesi di Kuzhithurai nel Tamil Nadu in India, che era stato chiamato a succedere a don Antonio come pastore della parrocchia di Giuliano Teatino, per motivi legati al completamento degli studi a Roma non potrà assumere la guida pastorale della stessa Parrocchia; assumerà pertanto questo compito dal 1 agosto 2022 il sacerdote Jean Kabanga, della diocesi di Mbujimayi (Repubblica Democratica del Congo), che è in Italia per studio da diverso tempo.

Inoltre, dal primo settembre 2022 don Carlo Di Francesco inizierà un anno sabbatico a Roma per completare gli studi di licenza in teologia, la parrocchia del Santissimo Salvatore di Palombaro sarà affidata in quest’anno a don Matteo Gattafoni, parroco della vicina parrocchia di San Remigio a Fara San Martino.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diocesi Chieti-Vasto: nuove nomine pastorali dell’arcivescovo Forte

ChietiToday è in caricamento