rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Attualità

Il cronoprogramma dei lavori per l'allungamento della pista dell'aeroporto d'Abruzzo

La 4 fasi dell'intervento previsto nello scalo aeroportuale abruzzese sono spiegate da Desk Aeronautico: i lavori iniziano il 22 febbraio

I lavori per l'allungamento della pista dell'aeroporto d'Abruzzo, in base al cronoprogramma che riporta Desk Aeronautico, saranno eseguiti tra il 22 febbraio e il 31 agosto.
I lavori saranno suddivisi in 4 fasi, la cui attivazione sarà effettuata tramite appositi Notam (notice to airmen).

Fase 1

Nella prima fase i lavori si concentreranno sulla demolizione dell’esistente strada perimetrale e relativa recinzione nel tratto dove avverrà l’allungamento della pista di volo. Ci sarà lo spostamento della soglia della pista 04 di 100 metri in avanti e del fine pista 22 sulla nuova soglia 04. Le limitazioni saranno: decolli consentiti solamente pista 22 e atterraggi pista 04 con decolli intersezione B vietati. 

Fase 2

Nella seconda fase i lavori concerneranno la realizzazione del primo tratto di allungamento della pista (175 metri). Le limitazioni saranno: decolli consentiti solamente pista 22 e atterraggi pista 04 con decolli intersezione B vietati. 

Fase 3

Nella terza fase i lavori saranno relativi alla realizzazione dell’ultimo tratto di allungamento della pista di volo, della piazzola di back track e della segnaletica. Le limitazioni saranno: decolli consentiti solamente pista 22 e atterraggi pista 04 con decolli intersezione B vietati.

Fase 4

Nella quarta fase la pista di volo una nuova strip con nuove dimensioni Esa, una piazzola di inversione e nuovo impianto Ils/Dme (sistema di atterraggio strumentale/distance measuring equipment) pista 22 denominato "Ipsc". Le procedure strumentali saranno aggiornate con riferimento al nuovo Dme.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cronoprogramma dei lavori per l'allungamento della pista dell'aeroporto d'Abruzzo

ChietiToday è in caricamento