Domenica, 17 Ottobre 2021
Attualità

Crisi idrica a Chieti: istituito un tavolo permanente di verifica

Presentati e approvati due ordini del giorno da parte della maggioranza e della minoranza per verificare lo stato degli interventi in cantiere

Presentati e approvati due ordini del giorno da parte della maggioranza e della minoranza che impegnano l’amministrazione a istituire un tavolo permanente di verifica e interlocuzione con Aca sull’emergenza idrica e sugli interventi, nonché a verificare lo stato degli interventi in cantiere e sollecitare la cantierizzazione dei lavori sulla rete idrica al fine di limitare futuri disagi alla città.

Si è svolto ieri l'atteso consiglio comunale straordinario sull'acqua nella sala consiliare della Provincia. Alla seduta erano presenti il presidente di Aca, Giovanna Brandelli, il presidente dell'Ersi Nunzio Merolli e il vicepresidente Emanuele Imprudente, componente della giunta regionale con delega al servizio idrico.

In aula era presente anche Elda Capriotti tra le organizzatrici della protesta del 30 agosto davanti al Comune e Renato Di Nicola del Forum dell'Acqua. Il prossimo appuntamento è previsto a dicembre.

La presidente Brandelli ha annunciato che sono in appalto i lavori da 300mila euro per il potenziamento della rete idrica a Chieti Scalo: saranno appaltate a metà ottobre e dureranno due mesi.

"Vorrei – ha detto il sindaco Diego Ferrara che la seduta favorisse una soluzione e, al contempo, una pacificazione, non nel senso politico del termine, ma civico: c’è una città esasperata da una situazione che non può andare avanti in questo modo, c’è un gestore che ha delle difficoltà che riconosciamo, perché le sorgenti sono secche a causa della siccità di questi ultimi anni, ma con la Regione ha anche fondi e progetti per intervenire e alleviare i disagi. Questo deve accadere, devono essere messi subito in cantiere gli interventi possibili e bisogna studiare insieme soluzioni a più ampio raggio per risolvere le criticità future".


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi idrica a Chieti: istituito un tavolo permanente di verifica

ChietiToday è in caricamento