rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Attualità Tornareccio

“Un museo sostenibile” di Tornareccio vince il Cresco Award 2021

La Fondazione Sodalitas ha attribuito al Comune il premio per il “museo sostenibile” relativo ai famosi mosaici 

Alla 6^ edizione di Cresco Award – Città Sostenibili, il contest promosso da Fondazione Sodalitas in collaborazione con Anci, il “Premio per lo sviluppo sostenibile dei piccoli Comuni” è andato al Comune di Tornareccio per il progetto “Tornareccio: un museo sostenibile”.

Un progetto che racconta la nascita e lo sviluppo negli anni della rassegna d’arte contemporanea “Un mosaico per Tornareccio”, pensata per arricchire la storia e la cultura del territorio, rendendo Tornareccio un vero e proprio “museo a cielo aperto” e che coinvolge attivamente i cittadini. Adornano le facciate delle abitazioni ben 96 mosaici realizzati dal gruppo Mosaicisti di Ravenna di Marco Santi.

Il premio è stato consegnato al sindaco Nicola Iannone che ha ringraziato i ragazzi che si sono impegnati nel redigere il progetto e candidarlo a questo importante riconoscimento, l’Associazione Ama, che cura nel tempo questa importante rassegna ed il mecenate Alfredo Paglione, per avere ideato la rassegna “Un mosaico per Tornareccio”. 

“Tale riconoscimento – ha detto - è la prova che Un mosaico per Tornareccio è valutato ed apprezzato a livello sia nazionale che internazionale”.

Sono stati candidati oltre cento progetti da 90 Enti che si aggiungono agli oltre 600 presentati nelle scorse edizioni ora consultabili nella Biblioteca Cresco: la banca dati online in cui sono stati raccolti tutti i progetti, gli enti e le imprese partecipanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Un museo sostenibile” di Tornareccio vince il Cresco Award 2021

ChietiToday è in caricamento