rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità

Il sindaco Ferrara e l'assessore Stella: "Vacciniamoci, continuiamo a rispettare le regole e ad utilizzare i dispositivi di protezione"

L'appello del sindaco e dell’assessore alla Sanità Fabio Stella alla cittadinanza all'indomani dell'entrata in vigore di nuove regole e protocolli

“Dobbiamo fare di tutto per prevenire il diffondersi della pandemia: vaccinandoci, rispettando le regole, utilizzando i dispositivi di protezione”, questo l’appello del sindaco Diego Ferrara e dell’assessore alla Sanità Fabio Stella alla cittadinanza all'indomani dell'entrata in vigore di nuove regole in tutta Italia.

“L’invito è ad adeguarsi alle nuove regole e a rispettare tutti i protocolli vigenti per limitare i contagi e prevenire la diffusione del covid. Un’attività, quella di prevenzione, che sarà nostra premura mantenere costante e a tutti i livelli" aggiungono Ferrara e Stella specificando che dopo gli screening del mondo scolastico, sono previste riunioni periodiche con i dirigenti delle scolastici per monitorare la situazione e condividere provvedimenti.

"Così accadrà con tutte i soggetti aggreganti o di comunità, comprese quelle religiose, perché si possa invitare tutti a fare il possibile per tutelare sé stessi e gli altri dal contagio. Rinnoviamo, inoltre, l’appello a vaccinarsi, per chi non lo ha fatto e a completare il ciclo, inserendo anche i bambini in un circuito che, mai come oggi, di sicuro rende il virus meno offensivo che in totale mancanza di copertura. Sarà possibile regolarsi in tal senso - dicono ancora sindaco e assessore - dato che l’a Asl ha appena annunciato che saranno disponibili migliaia di posti in piattaforma per le vaccinazioni nelle sedi della provincia, che sono state fino ad oggi fra le meno accessibili. È sempre più chiaro che quella contro il covid è una lotta da condurre insieme, con convinzione e, soprattutto, con il massimo rispetto delle regole”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco Ferrara e l'assessore Stella: "Vacciniamoci, continuiamo a rispettare le regole e ad utilizzare i dispositivi di protezione"

ChietiToday è in caricamento