rotate-mobile
Attualità San Vito Chietino

Troppi positivi: a San Vito sospese le attività didattiche in presenza fino al 14 gennaio

L'ordinanza del sindaco è valida per le scuole di ogni ordine e grado, compresi i nidi d'infanzia

A San Vito Chietino sono state sospese le attività didattiche in presenza dal 10 al 14 gennaio 2022 per le scuole di ogni ordine e grado, compresi i nidi d'infanzia.

Lo ha stabilito il sindaco, di concerto con la dirigente scolastica, per via della crescita esponenziale dei contagi da Covid-19. Nei prossimi giorni le scuole indicheranno le modalità per lo svolgimento della didattica a distanza, dove previsto.

Ieri intanto a San Vito sono stati superati i 160 casi Covid, con 31 positività nella popolazione scolastica. Quindi la decisione del sindaco Emiliano Bozzelli di firmare un'ordinanza per la sospensione di tutte le attività didattiche in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado, compresi i nidi d'infanzia, dal 10 al 14 gennaio 2022.

Il 15 e il 16 gennaio si terranno due giornate di screening volontario e gratuito della popolazione scolastica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi positivi: a San Vito sospese le attività didattiche in presenza fino al 14 gennaio

ChietiToday è in caricamento