Attualità

Covid: cala l'indice Rt nazionale, l'Abruzzo tra le regioni a "rischio moderato"

La bozza del monitoraggio settimanale Iss-Ministero della salute, all'esame della cabina di regia

“Rischio moderato” sul fronte della diffusione del coronavirus in Abruzzo: è quanto emerge dalla bozza di monitoraggio dell'Istituto superiore di Sanità e del Ministero della salute. L’Abruzzo, come nel monitoraggio della scorsa settimana, si classifica tra le regioni a rischio moderato che oggi sono 17, ovvero 7 in più rispetto a venerdì scorso.

Oltre all’Abruzzo troviamo Sicilia, Veneto, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia e le province autonome di Bolzano e Trento. Toscana, Umbria e Valle d'Aosta sono ritenute a rischio basso. 

L'indice di trasmissibilità Rt medio calcolato sui casi sintomatici, riferisce l’agenzia Dire, tra l'11 ed il 24 agosto 2021 è stato pari a 0,97. Il dato, prossimo alla soglia epidemica, è dunque in lieve calo rispetto alla scorsa settimana (1,01). La bozza del monitoraggio settimanale Iss-Ministero della salute, all'esame della cabina di regia, come ogni venerdì, fa emergere inoltre che a livello nazionale l'incidenza settimanale dei casi è pari a 74 per 100mila abitanti (per il periodo 27/08/2021-02/09/2021) rispetto al valore di 77 per 100mila abitanti del periodo 20-26 agosto 2021.  

L'unica regione in giallo, da lunedì scorso, è la Sicilia, che presenta ancora indicatori decisionali sopra la soglia: 22,5% in area medica di pazienti Covid (contro la soglia del 15%) e 13,9% in terapia intensiva (contro la soglia del 10%). 

La bozza del monitoraggio evidenzia infine il trend di crescita dei ricoveri ospedalieri associati al Covid: il tasso di occupazione in terapia intensiva è in aumento al 6% (da 504 ricoveri del 24 agosto 2021 a 544 del 31 agosto 2021), nelle aree mediche lo stesso dato è del 7,3% (da 4.036 del 24 agosto a 4.252 del 31 agosto).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: cala l'indice Rt nazionale, l'Abruzzo tra le regioni a "rischio moderato"

ChietiToday è in caricamento